Shiba Socializzazione

Shiba Socializzazione

Shiba Inu Socializzare

Cos'è la socializzazione dei cani? Socializzare un cane di razza Shiba Inu significa che il cane si deve sentire a proprio agio in una vasta gamma di situazioni. Quando si trova in qualcosa di nuovo un cane ben socializzato è da gestire il tutto senza ricorrere all'aggressione. Socializzazione del cane, non significa solo socializzazione da cane a cane ma la socializzazione comprende tutte le cose nuove inclusi oggetti, rumori, persone, animali e ambienti. La socializzazione contribuirà ad elevare la soglia di aggressività del nostro cane in modo che sia in grado di usare altri comportamenti per affrontare nuovi minacciosi incontri. La socializzazione contribuisce ad aumentare la soglia di aggressività del nostro Shiba Inu in modo che sia in grado di usare altri comportamenti per affrontare nuovi e possibilmente minacciosi incontri. La socializzazione del cane non è solo quella di gettare il nostro cane in quante più nuove situazioni possibili ma aiutare il nostro cane a sentirsi a proprio agio in tutte le situazioni. Se continuiamo a lanciare cose nuove al nostro cane e lui continua a sperimentare un risultato negativo, non lo stiamo socializzando ma gli insegniamo a temere nuove cose. Questo è l'opposto di ciò che speriamo di ottenere con la socializzazione dei cani. Non significa lasciare il nostro cane con un gruppo di altri cani e sperare che tutto vada bene. I parchi per cani chiusi sono di solito luoghi poveri per socializzare un cane perché l'ambiente è spesso caotico e sotto-sorvegliato. I cani si eccitano eccessivamente e questo può portare ad aggressioni da cane a cane. Ci sono cani anziani che potrebbero non voler interagire con altri cani. Ci possono essere cani che vogliono solo giocare a inseguire la palla con i loro proprietari. Se un altro cane ruba la palla , potrebbero diventare aggressivi. Alcuni proprietari hanno una mentalità da "lascia che i cani la risolvano da soli". Ciò significa che passano tutto il loro tempo a chattare e non sorvegliano o raccolgono cacca di cane. Alcuni proprietari portano bambini piccoli che corrono e urlano contro i cani. Questo può innescare la preda di un cane, e indurre il cane a inseguire il bambino. A meno che un cane sia già ben socializzato, calmo e con un grande richiamo, un parco cani chiuso è spesso una proposta rischiosa. Alternative più strutturate per la socializzazione includono corsi di addestramento per cani, gruppi di gioco con cucciolo ben supervisionati, sessioni di gioco individuali supervisionate, divertenti escursioni in grandi parchi non recintati, asili nido per cani e passeggiate con cani di gruppo. La socializzazione dei cani non è una competizione, non ci sono ricompense monetarie per il cane che visita la maggior parte delle località o incontra il maggior numero di persone. L'obiettivo è quello di migliorare la vita del nostro cane e la nostra aiutandolo a diventare un cane più sicuro e meno stressato. Questo ci permette di integrare il nostro cane più pienamente nelle nostre vite e di averlo con noi ovunque andiamo. In quanto tale, è importante dare al cane il successo e presentarlo solo a cose nuove a un ritmo con cui è a suo agio e in grado di gestire. Ovviamente, essere troppo protettivi può anche portare a un cane sottosviluppato. Un'altra parte importante del successo della socializzazione del cane è avere un piano. I piani mi aiutano a far fronte a situazioni stressanti perché so cosa fare e sono pronto a prendere il comando. Cerco anche di impostare esercizi di allenamento nelle aree in cui ho più controllo e con i cani che sono pre-selezionati. Avremmo solo permesso a Shiba di giocare con cani amichevoli e non dominanti. A volte, ci esercitiamo anche con meno cani sociali, ma in questo caso addestriamo entrambi i cani a stare calmi e ignorarci a vicenda. Cerco sempre di avere una strategia di fuga. A volte, le cose non funzionano, non importa quante precauzioni prendiamo. Pertanto, ho in programma di cosa fare quando una sessione di socializzazione dei cani diventa cattiva. Di solito, quando le cose vanno male, mi concentro sul rimuovere il mio cane dalla situazione il più rapidamente possibile, e portarlo a casa. Non rimango a litigare con le altre persone, faccio del mio meglio per non urlare e faccio del mio meglio per non essere stressato o spaventato. I cani non possono comunicarci allo stesso modo delle persone, ma cercano di comunicare con noi. Una parte importante della socializzazione del cane è ascoltare ciò che il nostro cane sta dicendo. Questo è per lo più fatto guardando il linguaggio del corpo del nostro cane. Il linguaggio del corpo di un cane può cambiare rapidamente e può essere difficile da catturare. All'inizio era difficile dire cosa stava dicendo il mio cane, ma è diventato più facile mentre passavo più tempo a osservarlo attentamente. Ciò che ha funzionato meglio per il mio Shiba Inu in termini di socializzazione, sono ambienti più strutturati come sessioni di gioco individuali supervisionate. Durante le passeggiate di quartiere, incontra cani amichevoli e tranquilli che sono sotto il controllo del loro proprietario. Passiamo da cani infelici, cani non castrati e cani dominanti. Inoltre, non gli permetto di incontrare cani incontrollati o eccitati, anche se i loro proprietari chiedono un incontro. I cani diversi avranno preferenze e tolleranze di socializzazione diverse. Dobbiamo essere flessibili e adattare il nostro programma di socializzazione del cane per adattarlo al temperamento del nostro cane e al nostro temperamento. La socializzazione del cane non si tratta di proiettare un'immagine di un buon cane, e non si tratta di raccogliere i più elogi da amici e colleghi. Piuttosto, si tratta di aiutare i nostri cani ad affrontare le avversità senza ricorrere all'aggressione. Il nostro occhio dovrebbe essere sempre sul nostro cane e non su noi stessi o su ciò che gli altri potrebbero pensare delle nostre capacità genitoriali. Infine, la socializzazione generale da cane a cane è un po 'diversa dall'integrare un secondo cane o un cucciolo nella nostra famiglia . Il cucciolo vivrà nella stessa casa degli altri nostri cani. il cucciolo mangerà nelle stesse aree degli altri nostri cani. C'è più tempo per portare i nostri cani già a proprio agio con il cucciolo. Abbiamo il pieno controllo di tutti i cani. Abbiamo anche il controllo sulle condizioni in casa e nel cortile. Solo perché un cane va d'accordo con altri cani nel suo branco, non significa che andrà d'accordo con altri cani che incontra per strada o nel parco per cani.